tributario

Diritto Tributario

 Tributario

TRIBUTARIO

Lo Studio si occupa di tutelare il cittadino o l’impresa da errori della P.A. In particolare, la tutela da tributi non dovuti, calcolati per eccesso, prescritti per il decorso del tempo o non più dovuti per irregolarità formali legate agli atti presupposti o impositivi del tributo.
Nell’ambito descritto, lo Studio si occupa della richiesta agli Enti impositori di tutta la documentazione in merito e provvede, sulla scorta della stessa e della documentazione in possesso del cliente, alla redazione degli atti idonei per far valere le ragioni del cliente, agendo, in via di autotutela nei confronti degli enti, ed in giudizio contro le cartelle di pagamento emesse da Equitalia s.p.a.

Il diritto tributario attiene all’attività finanziaria dello Stato.
Esso rappresentava, in origine, una parte indifferenziata del diritto amministrativo acquisendo, via via, sempre maggiore autonomia a causa della crescente rilevanza che hanno assunto, nell’ambito delle entrate di cui lo Stato dispone per poter svolgere la propria attività, quelli che possiamo genericamente definire, i tributi.
Volendo individuare con precisione l’oggetto del diritto tributario, lo si può identificare nel complesso di norme che regolano l’imposizione e la riscossione dei tributi.

I tributi possono essere suddivisi, tenendo conto della loro funzione acquisitiva, in: imposte, tasse e contributi.

• L’imposta è operata per il finanziamento della spesa pubblica destinata al soddisfacimento di bisogni pubblici indivisibili come, secondo la dottrina classica, la difesa dello Stato, la giustizia e l’ordine pubblico.
• La tassa è operata per il finanziamento di spesa pubblica destinata al soddisfacimento di bisogni pubblici divisibili prestati su domanda, come ad es. l’istruzione (tassa universitaria) o la sanità (ticket sanitario).
• Il contributo è operato per il finanziamento di spesa pubblica destinata al soddisfacimento di bisogni pubblici divisibili non prestati su domanda (es. contributi di urbanizzazione).

Nel linguaggio corrente per indicare i tributi viene spesso usato, ma impropriamente, il termine “tasse“.


Diritto Civile > Diritto Penale Diritto Amministrativo > Diritto Tributario > Diritto Immigrazione >